Fiumicino, l’aeroporto europeo più gradito dai viaggiatori

Fiumicino, l’aeroporto europeo più gradito dai viaggiatori

Fiumicino diventa per la prima volta l’aeroporto UE più gradito dai viaggiatori.
Secondo le rilevazioni effettuate da ACI – Airport Council International, associazione internazionale che misura attraverso interviste ai passeggeri la qualità percepita in circa 250 aeroporti nel mondo – nel terzo trimestre del 2016, il Leonardo da Vinci si classifica, per gradimento dei viaggiatori, primo tra i grandi aeroporti in Unione Europea, lasciando in seconda posizione l’aeroporto di Monaco ed in terza posizione Heathrow (Londra), solo quarta posizione per Copenaghen e quinta per Amsterdam.
Si tratta della più alta performance mai registrata nella storia dello scalo Romano.
A trainare l’escalation di Fiumicino sono stati servizi come i controlli di security, dove sul punteggio totale incidono la cortesia del personale, insieme ad accuratezza e velocità del servizio.
Un ottimo riscontro è giunto anche da servizi come il Wi-Fi libero e gratuito e le nuove  postazioni e-Gates per il controllo automatico dei passaporti.
In termini di comfort, significativo impatto hanno avuto l’igiene e la disponibilità delle toilette, tra i servizi maggiormente graditi dal passeggero, insieme alla generale pulizia delle aerostazioni, costantemente monitorata da personale aeroportuale dedicato.
Il punteggio più alto tra i 34 parametri che misurano la qualità percepita è stato attribuito alla chiarezza e disponibilità delle informazioni sui voli, attraverso i monitor digitali, recentemente rinnovati da ADR (Aeroporti di Roma) attraverso significativi investimenti.
Subito dopo si attesta la generale cortesia del personale aeroportuale, intesa come gentilezza e attenzione alle esigenze del passeggero.
Una performance che conferma l’eccellenza italiana nelle capacità di accoglienza.
published by Flycare