Alla scoperta di Paros

L’aeroporto peggiore d’Italia: lo scalo torinese di Caselle, calo di passeggeri
L’aeroporto peggiore d’Italia: lo scalo torinese di Caselle
23 Luglio 2019
Avignone e il palazzo dei papi
25 Luglio 2019
Paros

Sogni di tuffarti nell’acqua cristallina delle isole Cicladi? Vuoi scoprire ogni singolo segreto di Paros? Leggi l’articolo e immergiti nella cultura classica per eccellenza del Mar Egeo.

Definita come uno scrigno della fortuna, Paros è una gemma nascosta nelle isole greche. Perfetta per le famiglie, romantica per le coppie, frizzante per i più giovani, stimolante per chi magari, stufo di anni di duro lavoro, vuole trovare qui il suo ‘posto del cuore”. Un luogo attraente e magico tutto da scoprire.

Che si tratti di una vacanza in tutto relax al mare o di una super attiva, a piedi o sulla tavola da surf, Paros è un’isola che soddisfa i desideri di tutti i turisti.

Leggi l’articolo e scoprire le meraviglie di Paros.

Paros 

INFORMAZIONI UTILI SU PAROS

Tanti sono i modi per approdare a Paros. Che sia in nave o tramite l’aereo, arrivare sull’isola è molto semplice.

Meta ideale per chi vuole fare un tour completo dell’isole Cicladi, Paros rappresenta il luogo ideale per passare qualche giorno in assoluto relax. Infatti, dal porto di Parikia partono dei collegamenti giornalieri che permettono di raggiungere le altre isole vicine come Naxos, Santorini e Mykonos,

La moneta in uso è l’euro, come tutte le isole greche. Inoltre, molti esercizi commerciali accettano pagamenti con carte di credito e, in giro per le cittadine, è facile trovare sportelli bancomat per il prelievo di contanti.

isola di Paros- Grecia
Noleggiare uno scooter risulta essere il modo migliore per visitare Paros in tutta tranquillità. Un’alternativa molto valida è l’utilizzo dei mezzi di trasporto pubblico, davvero super efficiente ed economico.

Se amate il windsurf, siete nel posto giusto. Anzi nell’isola perfetta. Infatti, grazie al vento che soffia sulle coste, è possibile praticare questo sport con molta semplicità. Grazie alle bellissime baie protette e alla temperatura dell’acqua gradevolissima, anche i principianti possono praticare windsurf

Inoltre, Paros è molto gettonata anche per le immersioni in mare. Il mondo sottomarino è ricco di numerosi reperti storici dovuti ai tanti naufragi e alle antiche rovine greche. Oltre che ai meravigliosi colori della flora e della fauna che popolano questa zona delle Cicladi.

CITTÀ E VILLAGGI DI PAROS

Unisci alcuni graziosi villaggi bianchi di Santorini con un pizzico di vita notturna e negozi hipster di Mykonos ed ecco Paros, probabilmente la più variegata di tutte le isole delle Cicladi.

cicladi

Terza isola più grande delle Cicladi, è una delle mete più amate della Grecia della quale non è difficile non innamorarsi. Caratteristici villaggi bianchi dalle cupole blu, mare cristallino, spiagge di sabbia fine e cucina tipica greca fanno dell’isola una chicca tutta da scoprire. Infatti, anche durante la stagione invernale, Paros è magica grazie alle sue spiagge deserte e alle sue cittadine caratteristiche e uniche.

Anche se Paros può essere vista in meno di un’ora, c’è tantissimo da fare e da scoprire. L’ideale è noleggiare uno scooter ed esplorare in tutta libertà l’isola. Infatti, grazie alle brevi distanze tra le varie cittadine, è possibile fare un tour dei villaggi sparsi lungo la costa e nell’entroterra.

Se invece, amate viaggiare con i mezzi pubblici, potete usufruire dell’ottima ed economica rete di autobus che si sviluppa su tutta l’isola.

Ma quali sono le cittadine assolutamente da vedere a Paros?

  1. PARIKIA, capitale dell’isola, è situata sulla costa nord ovest. E’ la prima cittadina che ci viene incontro al momento del nostro arrivo in nave, proprio perché è qui che attraccano le navi e traghetti. Punto di riferimento della città è il bellissimo mulino a vento e il suo incantevole lungomare, che in estate è interdetto alle auto e diventa il luogo ideale per lunghe passeggiate romantiche. Le affascinanti stradine del centro storico, come un labirinto magico, sono piene di negozi, ristoranti e caffè che ci fanno vivere appieno l’atmosfera tipica dell’isola. Negli ultimi anni, Parikia ha conosciuto un grande sviluppo turistico ed è la base ideale per esplorare tutta l’isola in comodità. E’ bella e raffinata tanto da farci sognare la vita quieta della Grecia.
  2. NAOUSSA, ex villaggio di pescatori posta a nord di Paros, è la seconda località turistica dell’isola con un meraviglioso porto che fa da cornice alla cittadina. Ed è proprio per questo, che è considerato uno dei più belli dell’Egeo. Graziosi negozietti, boutique ricercate, caffè e bar popolano il centro storico del villaggio, che è stato preservato nella sua totale bellezza. E’ la località più particolare di tutta Paros, come un delicato quadro pittorico dove è sempre possibile degustare un buon calice di vino in abbinamento a un piatto di pesce fresco, seduti in un ristorantino in riva al mare.

  1. LEFKES è una piccola città pittoresca tra le montagne di Paros, posta a 250 metri sul livello del mare. Con le tradizionali case bianche, le porte blu cobalto e bouvangelies in ogni via, rappresenta la vecchia città dell’isola. Il centro della cittadina si snoda attraverso stradine tortuose dove sorgono negozietti. Qui è possibile acquistare delle bellissime ceramiche fatte a mano, ma anche gioielli che si differenziano notevolmente da tutti i souvenir turistici. E’ una cittadina adatta, soprattutto, per chi ama rilassarsi con i suoni della natura lontana dal caos della costa.
  2. ALIKI, situata nella parte opposta di Parikia, è un villaggio super grazioso con un piccolo porticciolo da dove partono delle mini crociere per le piccole Cicladi. Molto bella è anche la piccola spiaggetta, mai affollata, contornata da alberi di gelsi e cedri e tamerici. Il posto ideale per ricaricarsi e disconnettersi dalla vita di tutti i giorni. Infatti qui la vita scorre molto lenta.

le spiagge di paros

LE SPIAGGE PIÙ BELLE DI PAROS

Molte le spiagge di Paros che meritano attenzione. Ma quelle che non possono non essere visitate sono:

  • Kolymbithres, vicina a Naoussa, è una delle più famose di tutta l’isola. E’ circondata da rocce di granito che, grazie alle forme scolpite nel corso del tempo, creano un paesaggio unico.
  • Santa Maria, sempre vicina al porto di Naousse, è ideale per gli appassionati di sport acquatici. Arricchita da molti bar sulla spiaggia e ristoranti, è perfetta per chi ama il benessere e cerca un’atmosfera cosmopolita.
  • Monastiri, super romantica e particolare, è situata ad occidente di Naoussa. Circondata da uno meraviglioso scenario e da acque verdi cristalline, ogni anno ospita, da giugno a settembre, il festival del parco locale, offrendo ai turisti concerti al chiaro di luna, film all’aperto ed eventi.
  • Golden Beach è la spiaggia più grande di tutta l’isola, con una distesa di sabbia dorata lunga quasi 700 metri. Ed è proprio da questa sua caratteristica che prende il nome, e molti paragonano la sabbia a dei glitter dorati.
  • Molos è la spiaggia incontaminata di Paros per eccellenza. Da essa è possibile ammirare la bellissima isola di Naxos. E’ ideale per chi cerca pace e tranquillità ma anche per i surfisti più dinamici.