risarcimento

E’ da poco trascorsa l’Epifania e tanti viaggiatori hanno ripreso a volare sia per motivi di lavoro che di svago. 

Purtoppo, però, oltre alla normale routine di viaggio sono ripresi anche i disagi. Venerdì 11 gennaio sciopereranno i controllori di volo dalle 13.00 alle 17.00. Lo sciopero nazionale è stato indetto dalle organizzazioni sindacali Unica, Ugl-TA e Assivolo Quadri, a cui si aggiungono lo stop del Centro di Controllo d’Area di Roma, Milano e Brindisi. Ancora le agitazioni riguarderanno l’Aeroporto di Milano Linate, l’Aeroporto di Catania, l’Aeroporto di Torino Caselle, l’Aeroporto di Genova, quello di Perugia e Pescara. Tantissimi saranno i passeggeri a cui verrà cancellato il volo o subiranno forti ritardi. 

Ma vediamo nello specifico come comportarsi nel caso il proprio volo venga cancellato. 

Come faccio a sapere se il mio volo è stato cancellato? Mi verrà comunicato?

Molto semplice, nei giorni di sciopero, in assenza di alcuna comunicazione da parte della compagnia aerea, la cosa più giusta da fare è quella di controllare lo stato del proprio volo sul sito del vettore con il quale si volerà. Altro utile consiglio è quello di controllare se il proprio volo rientra nell’elenco dei voli garantiti che le Società di Trasporto Aereo sono tenute a comunicare all’ENAC prima dello sciopero per capire se il vostro volo rientra tra quelli che opereranno regolarmente.

In caso di volo cancellato per sciopero ho diritto al risarcimento? 

Come già più volte ribadito in altri nostri interventi riguardanti la cancellazione del volo per sciopero, ricordiamo che per legge (L.146/90) ci sono delle fascie orarie garantite entro le quali il trasporto non può essere interrotto, anche in caso di sciopero. 

Le fascie orarie garantite sono 7-10 e 18-21. 

Se il Tuo volo doveva decollare in questi orari, ed invece è stato cancellato, avrai diritto alla compensazione pecuniria ex Reg. 261/2004 CE pari ad euro 250,00 per le tratte inferiori ai 1.500 Km, euro 400,00 per le tratte comprese tra i 1.500 Km e i 3.500 Km ed infine, euro 600,00 per le tratte superiori ai 3.500 Km.  

Nel caso in cui, invece, il tuo volo era fuori orario garantito avrai comunque diritto al rimborso del biglietto aereo ed a tutte le spese extra sostenute. Facciamo un esempio, se a causa della cancellazione del tuo volo, al fine di raggiungere la destinazione finale, hai dovuto acquistare un altro volo con altra compagnia aerea, oppure un biglietto del treno, avrai diritto al rimborso anche di queste ultime spese. Se, ad esempio, sei stato riprotetto al giorno successivo e hai dovuto pagare una notte in albergo, in attesa del nuovo volo, avrai diritto al rimborso della notte in Hotel. 

Come chiedere il rimborso per volo cancellato

Tanti ad oggi sono stati i passeggeri che anche in caso di sciopero aereo sono stati risarciti grazie all’aiuto di Flycare. 

Flycare è il servizio gratuito con il quale potrai ottenere senza troppe complicazioni il rimborso per volo cancellato ed in ritardo per sciopero. 

Primo passaggio. Conserva la prenotazione del volo e le carte di imbarco, fai foto al tabellone che annucia la cancellazione o il ritardo del Tuo volo. 

Secondo passaggio. Compila il modulo on-line per capire se hai diritto al risarcimento ed in caso positivo invia tutta la documentazione necessaria al Team Flycare. Scrivi a Flycare anche tramite social su Facebook, Twitter e Instagram

Flycare porterà avanti la Tua richiesta di risarcimento del tutto gratuitamente e senza applicare alcuna commissione sul Tuo rimborso. 

redazione   

10 Gennaio 2019
sciopero voli, come richiede il rimborso

Sciopero voli 11 gennaio 2019. Come chiedere il rimborso

E’ da poco trascorsa l’Epifania e tanti viaggiatori hanno ripreso a volare sia per motivi di lavoro che di svago.  Purtoppo, però, oltre alla normale routine […]
22 Ottobre 2018
overbooking: quando le compagnie aeree fanno le furbe

Overbooking aereo: quando le compagnie fanno le furbe

Probabilmente vi sarà capitato di sentire la parola  “overbooking aereo”, magari al telegiornale, magari in aeroporto. O magari voi per primi siete rimasti vittime di questa […]
17 Ottobre 2018
Come evitare l'overbooking aereo

Come evitare l’overbooking aereo

Abbiamo di recente parlato dell’overbooking aereo, quella pratica delle compagnie aeree di vendere più biglietti degli effettivi posti disponibili per tappare eventuali rinunce dell’ultimo minuto. Rinunce […]
27 Settembre 2018
rimborso volo cancellato per sciopero

Sciopero Ryanair 28 settembre 2018. Ecco 4 utili consigli

Circa 190 voli verranno cancellati in tutta europa. Il motivo dello sciopero?  Sempre lo stesso, le rivendicazioni economiche del personale di cabina e dei piloti. Rispetto […]
9 Agosto 2018
Sciopero Ryanair 10 agosto Risarcimento

Sciopero Ryanair 10 agosto 2018! Come ottenere il rimborso

L’estate 2018 è una delle più calde per i passeggeri di mezza europa. In tanti, in procinto di partire per le tanto attese vacanze estive si […]
20 Luglio 2018
sciopero Ryanair hai diritto al risarcimento

Sciopero Ryanair 25 e 26 luglio 2018. Risarcimento! Come ottenerlo

Per tutti i viaggiatori, che nei giorni del 25 e 26 luglio dovranno partire, ci saranno forti disagi a causa dello sciopero del personale di cabina […]
7 Giugno 2018
volo in ritardo per sciopero

Sciopero aerei 8 Giugno 2018! Hai diritto al Rimborso

Tanti in questi giorni sono stati i passeggeri che hanno già ricevuto dalle compagnie aeree comunicazione di volo cancellato per sciopero.  Altri passeggeri invece scopriranno solo […]
3 Giugno 2018
risarcimento volo gratuito Flycare

Perché Flycare è gratuito

Tutti i passeggeri aerei che si sono trovati almeno una volta a dover affrontare un disagio aereo dovuto ad un volo cancellato, ad un ritardo o […]
2 Giugno 2018
risarcimento perdita coincidenza Flycare

Coincidenza aerea persa! Hai diritto al risarcimento

Chi perde la coincidenza aerea a causa del ritardo del primo volo ha diritto al risarcimento anche per le tratte successive. Tutto nasce dal fatto che […]
15 Maggio 2018

Myrna Herzog perdona Alitalia. L’intervista esclusiva

Vi ricordate della musicista Myrna Herzog e della sua viola distrutta da Alitalia? Abbiamo avuto il piacere di intervistarla e chiederle di più sulla sua esperienza […]