Il futuro degli aerei: niente finestrini e vedute panoramiche per tutti

Il futuro degli aerei: niente finestrini e vedute panoramiche per tutti

Il futuro degli aerei: niente finestrini e vedute panoramiche per tutti

I posti vicino al finestrino, di solito, sono sempre i più gettonati perché a tutti i passeggeri piace guardare il paesaggio che si ha sotto i piedi. Però, per un motivo o un altro, non è sempre possibile avere il posto che si desidera. Il futuro degli aerei è senza finestrini e con vedute panoramiche per tutti. Scopriamo quali sono i progetti per il futuro degli aeroplani.

Il futuro degli aerei: aerei senza finestrini in progettazione

La compagnia inglese “The Center for Process Innovation” sta lavorando su un progetto davvero molto ambizioso. La loro idea nasce dalla voglia di tutti i passeggeri che prendono l’aereo di guardare sempre fuori dal finestrino per rendersi conto di dove si trovano. Guardare fuori dal finestrino è molto interessante durante il decollo e l’atterraggio, ma è anche molto rilassante durante il volo guardando le nuvole e il cielo che sembra infinito.

La compagnia inglese sta cercando di progettare degli aerei futuristici senza finestrini. Tutto l’aereo sarà ricoperto di schermi touch OLED. OLED è l’abbreviazione per “organic light-emitting diode”. Questo significa che c’è una pellicola capace di proiettare la luce come reazione ad uno stimolo elettrico. Il sistema sembra sicuramente molto complesso ma dovrebbe permettere di avere una visione a 180 gradi durante il volo. L’idea è di dare a tutti un posto con un finestrino virtuale! Questo dovrebbe accadere tra 10-15 anni.

 

Il futuro degli aerei: come si volerà nel futuro con i finestrini touch per tutti i passeggeri

Tutti gli schermi touch che saranno a disposizione di ogni singolo passeggero dell’aereo saranno connessi a delle telecamere che saranno predisposte su tutta la parte esterna dell’aereo. Questo permetterà agli schermi di dare una reale visuale di quello che realmente sta accadendo fuori dall’aereo. Se il passeggero si stanca di vedere fuori può semplicemente cambiare impostazione dello schermo e guardare un film.

Il sistema OLED di cui abbiamo parlato prima, in realtà, non altro che il metodo utilizzato per tablet, telefonini, computer etc. Solo che, in questo caso, quello che viene utilizzato su piccoli dispositivi verrà applicato sulle pareti di tutto l’aereo. In questo modo, nessun passeggero dovrà mai più preoccuparsi di accaparrarsi il posto vicino al finestrino! Da tutti i posti sarà possibile vedere cosa succede realmente fuori. Ovviamente, è un progetto molto ambizioso e deve essere ancora messo in pratica. Sono state già fatte presenti alcuni possibili lati negativi di questi aerei del futuro. Forse, tutte le luci riflesse dagli schermi potrebbero rendere la cabina dell’aereo troppo luminosa e creando disturbi ai passeggeri più sensibili.

Per qualunque problema con il tuo volo puoi sempre fare affidamento su Flycare.

Author: Grazia Maietta
Amante dei viaggi, delle lingue e della moda, sognatrice e traduttrice. Italiana di nascita ma cittadina del mondo. Attualmente vivo e lavoro in Inghilterra. La mia passione più grande è viaggiare ma anche scrivere e scattare fotografie.

VERIFICA IL RISARCIMENTO
X