Sospensione dei voli della sesta compagnia aerea italiana Ernest

Sospensione dei voli della sesta compagnia aerea italiana Ernest

Sospensione dei voli della sesta compagnia aerea italiana Ernest

Una settimana fa la sesta compagnia aerea italiana, Ernest, nata nel 2015 ha perso la licenza. Da oggi, non si effettueranno più voli. È la fine per un’altra compagnia aerea o è solo una sospensione momentanea? Vediamo nei dettagli che cosa è successo.

Sospensione dei voli della sesta compagnia aerea italiana: le cause

La settimana scorsa l’Enac ha tolto la licenza alla compagnia aerea italiana Ernest. Ieri sono stati effettuati gli ultimi voli cercando di garantire il servizio a tutti quei passeggeri che avevano festeggiato il capodanno ucraino. Anche se l’Enac ha tolto la licenza ad Ernest hanno cercato di contenere il più possibile i danni. Da oggi non verranno effettuati più voli, in attesa di una svolta riguardante questo caso.

Già dalla settimana scorsa non è più possibile acquistare biglietti aerei con la compagnia italiana Ernest. L’Enac ha deciso di sospendere la licenza della compagnia a causa dei loro recenti problemi finanziari. Secondo i dati la compagnia aerea Ernest aveva avuto non pochi problemi economici. Addirittura, non era stata in grado di pagare tutti i dipendenti in tempo. Purtroppo, se i problemi finanziari non vengono risolti, Ernest non potrà riottenere la licenza.

Sospensione dei voli della sesta compagnia aerea italiana Ernest

Sospensione dei voli della sesta compagnia aerea italiana: le risorse di Ernest

Anche se la compagnia aerea Ernest è nata nel 2015 in Italia, ha il suo hub a Milano e opera anche sull’aeroporto di Roma Fiumicino, il vettore è finanziato dallo svedese miliardario Markus Persson. È una compagnia che ha garantito per tanti anni i voli dall’Italia per Albania e Ucraina trasportando nel 2018 circa 611mila passeggeri. Nel 2019 ha toccato quota un milione. La flotta comprende quattro Airbus tutti presi in noleggio e non di proprietà della compagnia.

Le maggiori tratte che si spera potranno essere ripristinate sono Tirana, Kiev e Odessa. La compagnia Ernest risulta essere la seconda compagnia più grande nell’aeroporto Tirana dell’Albania. Il podio è per Albawings. La percentuale di passeggeri trasportata nell’ultimo anno da Ernest è aumentata del 41% facendo concorrenza a Blue Panorama e anche ad Alitalia. Però, al momento i vettori che si occupano della tratta Italia-Albania sono ben sei e, probabilmente, sono un po’ troppi.

Per qualsiasi problemi con il tuo volo puoi sempre fare affidamento su Flycare.

 

Author: Grazia Maietta
Amante dei viaggi, delle lingue e della moda, sognatrice e traduttrice. Italiana di nascita ma cittadina del mondo. Attualmente vivo e lavoro in Inghilterra. La mia passione più grande è viaggiare ma anche scrivere e scattare fotografie.

VERIFICA IL RISARCIMENTO
X