valigia

In aeroporto e in volo puo’ sempre accadere di tutto e nelle valigie si puo’ trovare di tutto. Ecco la storia shock di un’americana che nascondeva un neonato nella valigia! Ovviamente e’ stata arrestata, ma scopriamo i dettagli di questa storia shock.

In valigia puoi trovare di tutto: la storia dell’americana che nascondeva un neonato

Quando si viaggia in aereo bisogna sempre prestare attenzione alle dimensioni del bagaglio a mano per non dover pagare un supplemento al momento dell’imbarco. Oppure, per non rischiare di lasciare a terra la valigia se non si superano i controlli per avere accesso all’area dei gate. All’aeroporto internazionale Ninoy Aquino di Manila nelle Filippine, il personale ai controlli ha dovuto fermare una donna americana che aveva un bagaglio a mano piu’ grande delle dimensioni consensite dalle compagnie aeree (che sono ormai le stesse per tutte).

La donna sembrava molto preoccupata ed il personale ha trovato all’interno della valigia un neonato. A quanto e’ stato raccontato il neonato aveva solo 6 giorni di vita e la donna diceva di essere la zia. Non e’ stata in grado di provarne la parentela. Non si conosce molto della donna, sappiamo solo che ha circa 40 anni ed e’ cittadina americana. Si potrebbe trattare di traffico di essere umani ed e’ per questo che il caso e’ stato trasferito all’Ufficio nazionale di investigazioni delle Filippine. La donna aveva solo il suo passaporto senza alcun documento del neonate.

 In valigia puoi trovare di tutto anche un neonato: ecco la storia shock

In valigia puoi trovare di tutto: ecco le cose piu’ strane che sono state trovate in valigia

In valigia si pu’ davvero trovare di tutto, animali, armi nascoste, cibo di strana provenienza e molto altro. Vediamo quali sono le cose piu’ strane che sono state trovate ai controlli, in valigia e non. Una tartaruga dentro ad un hamburger di KFC, un’arma con munizioni nascoste in un orsacchiotto di peluche, girini in bocca che una donna della Corea del Sud cercava di trasportare senza portare liquidi nel bagaglio a mano. E poi sette serpenti e tre tartarughe nei pantaloni di un uomo che cercava di prendere un aereo da Miami per arrivare in Brasile.

E le cose si fanno anche macabre. Una volta e’ stato trovato un cadavere in una sedia a rotelle trasportato come se fosse un passeggero! Un coccodrillo in una valigetta come bagaglio a mano, un teschio e dei denti umani, una spada laser di Star Wars, delle scimmie pigmeo nella biancheria intima di tre uomini e, per concludere, un coltello in un barattolo di maionese.

Se hai problemi con il tuo volo o con il tuo bagaglio puoi sempre fare affidamento su Flycare.

 

 

 

 

 

12 Settembre 2019
In valigia puoi trovare di tutto anche un neonato: ecco la storia shock

In valigia puoi trovare di tutto anche un neonato: ecco la storia shock

In aeroporto e in volo puo’ sempre accadere di tutto e nelle valigie si puo’ trovare di tutto. Ecco la storia shock di un’americana che nascondeva […]
22 Agosto 2018
Come scegliere il trolley adatto al tuo viaggio: tutti i consigli

Come scegliere il trolley adatto al tuo viaggio: tutti i consigli

Ce ne sono di vari colori, forme e dimensioni. Il trolley è l’amico fedele di tutti i viaggiatori ma anche la maggiore fonte di stress. Vediamo […]