passeggeri

Tra la classifica degli aeroporti più trafficati d’Europa al secondo posto troviamo l’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle. Ecco tutto quello che c’è da sapere, come raggiungere l’aeroporto dal centro della città e la percentuale di voli in ritardo e cancellati.

Raggiungere Parigi dall’aeroporto con il treno

L’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle è il più grande della Francia e il secondo come traffico di passeggeri d’Europa dopo Londra Heathrow e prima dell’aeroporto di Schiphol ad Amsterdam. È la base della compagnia aerea Air France ed è anche uno scalo molto importante per altre compagnia come EasyJet e Vueling.

L’aeroporto Charles de Gaulle si trova a 25 km di distanza dal centro della città ed è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. L’aeroporto è dotato di tre terminal tutti collegati da navette gratuite che ti permettono di raggiungere il treno RER B che collega alle stazioni di Denfert-Rochereau, Saint-Michel-Notre Dame e Gare du Nord. Da queste stazioni è possibile raggiungere tutte le altre destinazioni in centro con la metro.

La durata del viaggio dipende a seconda della destinazione finale, ma il treno non impiega più di 45 minuti. Il costo è di 10 euro a tratta. Il treno opera dalle 5.00 alle 23.00.

Il secondo aeroporto più trafficato d’Europa: Parigi Charles De Gaulle

Raggiungere Parigi dall’aeroporto con l’autobus

Per chi preferisce l’autobus esiste il collegamento con il Roissybus che porta alla fermata Parigi Opera. Si può prendere l’autobus dalle 5.00 alle 00.30 con una frequenza di circa 20 minuti ed il costo è di 6 euro a persona.

Esiste anche “Le bus Direct” che collega il pieno centro di Parigi, come Torre Eiffel e Arco di Trionfo all’aeroporto. Quest’alternativa è più costosa. Il prezzo è di 17 euro a testa ed il viaggio dura 60 minuti.

Per quelli che devono raggiungere l’aeroporto o il centro città di notte possono usufruire del collegamento Noctilien N140 e N143. Le fermate sono a Gare du Nord e Gare du l’Est. Questi autobus circolano dalle 0.30 alle 05.30 in sostituzione degli altri mezzi di trasporto che permettono di arrivare all’aeroporto durante le ore notturne.

Il secondo aeroporto più trafficato d’Europa: Parigi Charles De Gaulle

Disagi, ritardi e cancellazioni dei voli all’aeroporto di Charles de Gaulle

Essendo il secondo aeroporto più trafficato d’Europa è normale che ci siano anche parecchi voli cancellati e in ritardo durante l’anno. Nel 2018 il picco dei voli in ritardo e di quelli cancellati si è verificato a febbraio, quando l’Europa è stata inondata dal maltempo e dalla neve. Parigi è stata paralizzata dalla neve e anche gli aeroporti. All’aeroporto di Charles de Gaulle si sono fermate per la notte circa 230 persone.

La giornata del 7 febbraio è stata registrata come la peggiore. Tutti i voli in arrivo sono stati cancellati anche quelli provenienti al di fuori dell’Europa. Per quanto riguarda i voli in partenza ci sono state qualche cancellazione e parecchi ritardi.

Se il vostro aereo è in ritardo o avete smarrito il bagaglio contattate Flycare.

6 luglio 2018
Il secondo aeroporto più trafficato d’Europa: Parigi Charles De Gaulle

Il secondo aeroporto più trafficato d’Europa: Parigi Charles De Gaulle

Tra la classifica degli aeroporti più trafficati d’Europa al secondo posto troviamo l’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle. Ecco tutto quello che c’è da sapere, come […]
22 maggio 2018
Più voli in orario grazie alla tecnica "schedule padding"

Più voli in orario grazie alla tecnica “schedule padding”

I voli in ritardo miracolosamente si trasformano in voli in orario, vi siete mai chiesi perché e da cosa deriva? Ve lo sveliamo noi in questo […]
9 maggio 2018
La Sun Country lascia a terra più di 250 passeggeri

La Sun Country lascia a terra più di 250 passeggeri

A causa di pessime condizioni metereologiche la Sun Country ha cancellato l’ultimo volo della stagione lasciando a terra più di 250 passeggeri in Messico. Il volo […]
4 dicembre 2017
ritardo aereo EasyJet Napoli-Milano

Come ottenere fino a 1.100 € per volo in ritardo EasyJet

Dopo più di 4 ore trascorse in aeroporto, easyJet ha risarcito i passeggeri del volo Napoli – Milano. Ecco l’esperienza del sig. Guanci. Dicembre, volo Napoli […]
27 settembre 2017
Quando e come richiedere il rimborso per volo cancellato

Nuove Cancellazioni Ryanair fino ad Aprile 2018. Quando e come richiedere il risarcimento? Ecco alcuni utili consigli

Quando e Come richiedere il risarcimento del volo cancellato La compagnia aerea low cost, già nel caos dopo gli oltre duemila voli cancellati entro la fine […]
7 novembre 2016
Fiumicino migliore aeroporto europeo

Fiumicino, l’aeroporto europeo più gradito dai viaggiatori

Fiumicino, l’aeroporto europeo più gradito dai viaggiatori Fiumicino diventa per la prima volta l’aeroporto UE più gradito dai viaggiatori. Secondo le rilevazioni effettuate da ACI – […]
2 agosto 2016
Voli cancellati o in ritardo per sciopero? Hai diritto al risarcimento

Voli cancellati o in ritardo per sciopero? Hai diritto al risarcimento

Come ottenere un rimborso nonostante lo sciopero dei trasporti aerei Estate, tempo di vacanze e di viaggi verso le destinazioni più varie. Molti sono quelli che per […]
19 luglio 2016

Pokémon GO: Voli aerei per cercare Pokemon

Pokémon GO: Voli aerei per cercare Pokemon. Da luglio 2016 si viaggia e vola in giro per il mondo alla ricerca dei pokemon Pokemon Go è […]
15 luglio 2016
Paura di volare per rischio attentati? E’ previsto il rimborso del biglietto

Paura di volare per rischio attentati? E’ previsto il rimborso del biglietto

Paura di volare per rischio attentati? E’ previsto il rimborso del biglietto Alla luce dei recenti attentati non sono pochi i viaggiatori che per paura decidono […]
17 maggio 2016

6 consigli per dormire in aereo dopo un volo in ritardo

Come dormire in aereo dopo lo stress di un volo in ritardo Se i vostri piani di viaggio sono saltati a causa di una cancellazione o […]
x

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi puoi modificare le tue impostazioni nel nostro Centro Privacy. Cliccando "Accetto", invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie.

Accetto Privacy Cookie